Biografia

Nasce nella provincia di Pisa il 18/11/1966, inizia a suonare l'armonica diatonica nel 1987 facendosi le ossa in alcuni gruppi di blues. Già dopo pochi anni collabora, con i Blues Harbour, Michael Coleman , Nick Becattini & The Serious Fun.

 

leggi tutto

Credit

il Fotografo: http://www.lucabuti.com/

Luca Buti, free lance Italian music journalist and photographer
Born 1971
He lives near Firenze

\\ Quotes:
“The early netherlandish painter Hieronymus Bosch (1450 – 1516) is the greatest artist of all arts of mall times. The greatest musicians as L.v. Beethoven, John Coltrane and Jim Morrison took the second place”
“The most important pivot in modern music was in 1969 and was coincident with the publishing of the Pink Floyd album "Ummagumma". In that moment was clear that The Floyds, Karlheinz Stockhausen and John Coltrane was all passing over the same square inch of musical territory. Just from different directions a with little bit difference in the sound quality ”

\\ Main areas of expertise:
Hi-Fi Equipments
Liquid Music
Jazz Music
Rock Music
Avantgarde Music
General creative writing

\\ Participation to workshops:
"Music Journalism" w/ Mitchell Feldman
"Modern music - theory"c/o Scuola di Musica Sound
"Music grammar and analysis" w/ Andrea Pellegrini
"Creative Writing ": various lessons of the Gotham Writers' Workshop

\\ Publications:
"JAZZin' - a photographic story by Luca Buti" (a book about jazz with text and pictures of Luca Buti published by Klipper)
Featured author of the book "Breve Storia della Musica Afroamericana - La Voce" (published by ISU - Università Cattolica)
Contribution of the commemorative books of the bands Odwalla and Enten Eller

\\ Collaborations and/or partnership with:
Audio Review
Digital Video
Audiophile Sound
The record labels: Hat Hut, Spazi Sonori, EmArcy, Rai Trade and Sound Records
Jazz Magazine
Il Giornale della Musica
Jazzit
Musica Jazz
New Age
Acid Jazz
Etnica & World Music
The webzines: Hi-Class and Onda Rock

\\ Conducted interviews to very influential musicians. Among all:
William Parker
Toamasz Stanko
Wadada Leo Smith
Paul McCandless
Tiziano Tononi
Marc Copland
Eric Ross

\\ Featured articles, essay, liner notes about:
Hi-Fi, Hi-End components review
Alice Coltrane
Paroah Sanders & Cosmic Jazz
e.s.t.
Luca Flores
Anthony Braxton
Keith Jarrett
Meredith Monk
Grace Slick
Pink Floyd
Frank Zappa
The Gong - Radio Gnome Invisible Trilogy
Popol Vuh (and the Werner Herzog soundtrack works)
The Free Jazz movement
The House Music movement
The improvised music scene of URSS in the '60-'90
The tenor Saxophone in Jazz
LP Vs. CD
Music Vs. Western movies and Vs. Noir movies
Covers of ECM music label (and interview w/ Roberto Masotti)

Some extracts of material published on paper

 

for anything else
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39-349-7922321

 

La Fotografa: https://www.facebook.com/people/Giovanna-Biondi/1456975910

Giovanna Biondi, fotografa di stampo reportagistico, è presente con i suoi scatti in bianco e nero che ritraggono il lavoro di Richard nelle sue varie fasi. Lo scorso anno ha esposto al Museo Piaggio, per la mostra Sguardi d’artista, 15 immagini del progetto “Ritratti d'Arte”, lavoro ambizioso che Giovanna sta portando avanti da sei anni, ritraendo gli artisti contemporanei italiani. A tale progetto si è interessato l’editore F.lli Alinari, che ne farà un libro, la cui uscita è prevista entro la fine del 2012. Contestualmente, da aprile a giugno 2012, il progetto avrà visibilità a Milano, grazie alla Fondazione Testimonianze Contemporanee, presso il cinema boutique Gloria di corso Vercelli.
Il prossimo maggio inaugurerà presso il Chiostro della Badia di Fiesole, e con il patrocinio dell'Università Europea, la mostra “Una fuga immobile - i luoghi di Ernesto Balducci”, lavoro svolto in concomitanza del ventennale della morte di Padre Balducci e in occasione delle celebrazioni organizzate durante l'arco dell'anno dalla Fondazione omonima. “Una fuga immobile” verrà poi riproposta a Santa Fiora, paese natale di Padre Balducci, nel mese di agosto 2012 e a Frascati, presso le Scuderie Aldobrandini, durante la seconda metà di settembre 2012. Giovanna inoltre fotografaormai da anni i musicisti jazz, genere musicale a cui lei è appassionata da sempre.
In mostra sono inoltre esposti due pezzi della celeberrima Carla Tolomeo, “madrina” ed ispiratrice di Richard, artista di fama internazionale nota in tutto il mondo per le sue Sedie Sculture.